Acqua Termale Fossile Salsobromoiodica di Salsomaggiore Terme

RIMINERALIZZANTE E TONIFICANTE

2000 ml

Bisogna spingersi fino a quasi duemila metri di profondità per raccogliere un principio prezioso, un’acqua termale unica al mondo.
Ma ne vale la pena: l’Acqua Fossile, così chiamata perché rappresenta il residuo dell’antico mare preistorico che ricopriva la pianura Padana 20 milioni di anni fa, è una risorsa pura e incontaminata, che non è mai entrata in contatto con le attività umane.

La sua composizione chimica non ha paragoni: vanta una concentrazione di Sale pari a 154 grammi per litro (quasi cinque volte quella del mare Mediterraneo), di Bromo pari a 0,25 e di Iodio pari a 0,05. Inoltre, contiene Litio, Calcio, Magnesio e Potassio, i quali vanno ad aggiungersi a tutti gli altri Oligoelementi che la rendono un concentrato di vita, una speciale fonte di bellezza e benessere per tutto l’organismo.

Le sue proprietà benefiche sono scientificamente comprovate e parlano di rimineralizzazione, rivitalizzazione cutanea, detossinazione e riattivazione della circolazione. Ciò la rende un prodotto indispensabile in ogni trattamento della linea Il Tempio della Salute, sia esso destinato al viso o al corpo.

Rimineralizzazione e rivitalizzazione del tessuto cutaneo
Detossinazione
Riattivazione e miglioramento della circolazione
Azione riducente

 

Risultato

I risultati dell’utilizzo dell’Acqua Fossile riguardano il miglioramento di tutto il tessuto cutaneo con una particolare esaltazione della luminosità della pelle dovuta all’incisiva azione rivitalizzante. I benefici in termini di riattivazione della circolazione e detossinazione hanno effetti positivi anche sull’attenuazione della adiposità e il perfezionamento della figura.

Per un corretto utilizzo del prodotto consultare le schede di trattamento. Utilizzare l’Acqua Fossile in ogni trattamento rivitalizzante e rigenerante.